SOS Ballarò – Coinvolgimento dei residenti sulla riorganizzazione del Mercato dell’Albergheria.

Per dare seguito alla delibera di giunta n.38 del 28 marzo, il Comune di Palermo e SOS Ballarò hanno avviato un percorso di coinvolgimento dei residenti, attraverso una task-force di operatori sociali del comune e volontari di associazioni operanti nel territorio coordinati da SOS Ballarò.
Da oggi la squadra girerà per il quartiere per conoscere, discutere e raccogliere i punti di vista e le idee di tutti gli interessati sul processo di riorganizzazione del Mercato dell’Albergheria.

● Sarà necessario definire l‘area del mercato per garantire il rispetto delle regole e la vivibilità del quartiere.
Pertanto, il Comune sta provvedendo alla segnatura delle aree di sosta in via Mongitore e in via Di Cristina e sarà fatto divieto di effettuare attività di mercato nelle suddette vie pena multe e sequestro della merce.
● È stato istituito il punto di raccolta rifiuti ingombranti della RAP in via Verga. Con la collaborazione dei residenti e degli operatori del mercato, sarà più semplice mantenere pulito il quartiere.
● Sarà risistemato il Giardino di Piazza Colajanni che avrà un’area gioco per i bambini del quartiere.
● Al fine di garantire il rispetto delle regole e la vivibilità del quartiere saranno effettuati controlli periodici da parte delle forze dell’ordine a partire da fine luglio.

L’obiettivo generale è costruire un percorso partecipativo che orienti le scelte di carattere amministrativo necessarie a formalizzare il mercato. Nei prossimi mesi saranno organizzati incontri pubblici, workshop che coinvolgeranno cittadini e istituzioni. Il percorso di riorganizzazione del mercato dell’Albergheria sarà lungo e necessiterà della collaborazione di tutti.

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *